Il Giardino dei Gelsomini

Collezione botanica

Visite: 8892

Il Giardino dei Gelsomini sorge in Sicilia, non lontano dal mare e ai piedi dell'Etna, presso il Vivaio Malvarosa.



Si tratta di un giardino che ospita una importante collezione di gelsomini (l'unico giardino in Europa interamente dedicato al genere Jasminum), distribuiti lungo un percorso didattico illustrato, con la finalità di far conoscere queste meravigliose piante a tutti coloro che sono attratti dallo straordinario fascino che sprigionano.

The flower of 'Grand Duke of Tuscany'
All’interno dell’azienda è stato recuperato uno spazio che all’inizio del ‘900 veniva usato come ovile. Ancora oggi si può vedere la piccola struttura un tempo adibita per lavorare il formaggio e la ricotta, e soprattutto le tre “stanze” chiuse con i muretti a secco in pietra che servivano da recinto per le pecore.

Nel giardino sono rappresentate le specie e le varietà di gelsomini coltivate dal Vivaio Malvarosa, divise in sezioni. Sono presenti solo specie e varietà appartenenti al genere Jasminum della famiglia delle oleacee. Attraverso un breve percorso si ha modo di comprendere meglio questo mondo, riconoscerne le peculiarità e differenze. Un modo come vederli, osservarli e sentirne il profumo dal vivo, ambientati in un contesto, per osservarne portamento e coltivazione e per conoscerne meglio la storia, l’origine e la diffusione. Per cominciare a declinarli al plurale: i gelsomini, ecco perché “Il Giardino dei Gelsomini”.



A cornice dei vari gelsomni lungo tutto il percorso, troviamo siepi e cespugli di pelargoni botanici e pelergoni a foglia profumata oltre a rare specie succulente e geofite, facenti parte dell’altra collezione del vivaio, appunto quella dei pelargoni.